Prenota sul sito l’appartamento per la tua famiglia

Consigli di viaggio. Che attitudine ha la tua famiglia?

Viaggiare in famiglia è la cosa più divertente del mondo. Se lo si fa con l’attitudine giusta.
Questo è il nostro vademecum per vivere momenti indimenticabili.

1. Perdetevi

Ogni tanto, smettete di guardare la cartina. Giocate a perdervi nella città, esplorando e scoprendo luoghi inaspettati.
E poi tutta la famiglia sarà sfidata a trovare la strada per tornare al Family Apartment.

2. Andateci piano

Quando si è in famiglia e con ragazzi al seguito il tempo ha una dimensione molto più dilatata.
Non cercate di concentrare trippe visite nel vostro itinerario, ma anzi concepite sin dall’inizio degli spazi morti. Che poi si riempiranno di momenti inaspettati e sorprese.

3. Rendeteli protagonisti

Date ai vostri figli un diario di bordo per poter tenere nota con disegni e scritte delle proprie impressioni. Ditegli che saranno il giornalisti della vostra vacanza. Oppure può decidere di fare il fotografo ufficiale armato di smartphone e occhio attento.

4. Gratis è bello

Ci sono tante cose completamente gratuite da fare, visto che in tanti si spende anche tanto. Andare a un mercatino, a un concerto, aspettare il tramonto, passare un’oretta al parco, passeggiare tra le vie del centro senza una meta.
E ovviamente sfruttare i giorni in cui i musei sono a ingresso libero!images

5. Partite prima di partire

Informatevi prima di partire, viaggiando con la mente.
Cercate sui Social e chiedete agli amici che già hanno viaggiato nella stessa zona.
Segnatevi i consigli più strani e fatevi una vostra lista di ciò che volete vedere controllando i blog di viaggio.
La vacanza deve rispecchiare voi stessi.

6. Chiedete ai locals

Bando alla timidezza. I cittadini del luogo non vedono l’ora di dare informazioni sul proprio territorio, specialmente a un’allegra famiglia.

7. In mano ai ragazzi

Fate provare i vostri ragazzi a scegliere cosa fare durante la giornata.
Dategli delle opzioni tra cui scegliere:

  • Andare al museo della Scienza e scegliere un esperimento da replicare una volta usciti
  • Salire in cima al Duomo di Firenze e farsi un selfie-famiglia
  • Cercare fiori e piante mai viste prima al giardino di Boboli

Sarete sorpresi dalla loro creatività e voglia di esplorare. E impareranno, col vostro aiuto, ad organizzare bene un pomeriggio in famiglia.

Pronti a mettere un po’ di ottimismo in valigia?





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Possono interessarti anche

14 Agosto 2019

Vacanze in famiglia, finalmente!

L’anno è stato lungo ed impegnativo ed ora è giunto il momento…

14 Agosto 2019

3 (buoni) motivi per assaggiare il panino col lampredotto

La scena è più o meno questa: state camminando per il centro…

Iscriviti alla newsletter

Riceverai periodicamente informazioni e suggerimenti per viaggiare con serenità insieme alla tua famiglia

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la vostra privacy policy